SONICAFest 2014 – XII° EDIZIONE

Schermata 2014-09-20 a 11.08.46 PM
Una partecipazione attiva ed entusiasta di giovani musicisti e appassionati ha  affollato il laboratorio di città “Nelson Mandela” durante i primi workshop del Sonicafest 2014

Misterbianco - Una partecipazione attiva ed entusiasta di giovani musicisti e appassionati ha  affollato il laboratorio di città “Nelson Mandela” durante i primi workshop del Sonicafest 2014 di giorno 18 settembre e l’Anfiteatro delle Arti per la Kermesse di musica, parole e impegno” organizzata in collaborazione  col Presidio Libera "Don Pino Puglisi" di Misterbianco.
Il pomeriggio di venerdì 19 settembre, ad arricchire ed impreziosire il programma di approfondimento culturale ed artistico del Sonicafest, saranno due workshop (totalmente gratuiti per i partecipanti) imperdibili: alle 16,00 “Comporre e arrangiare con Sibelius” col M°. Paolo Sorge (Aula Studio De Andrè), mentre alle 18,30  “Parole in musica” con Kaballà e Mauro Ermanno Giovanardi (Auditorium).
La prima serata del Sonicafest (accesso gratuito), presentata da Debora Borgese e Nico Libra, inizia alle ore 21.00  in Piazza Pertini, si esibiranno sul palco 4 band (gruppi/singoli) selezionati dalla giuria del Sonicafest: ToEn, CAMURRIA, WOT e CLONES THERY. Ospiti della serata, che regaleranno una loro performance al pubblico presente, sono GILL e BANDABARDO' (unica data in Sicilia).
Misterbianco si illuminerà di musica giovane, inedita e di grandi band per un movimento di appassionati che travalica le generazioni, musica, quella vera, quella che emoziona sia sul palco che in attesa tra il pubblico. Il Sonicafest quest’anno ha davvero impegnato tantissime risorse per far crescere, anche professionalmente, le nuove band emergenti e i giovani musicisti.
Altre due serate ci porteranno alla premiazione finale di domenica 21 settembre che vedrà l’attribuzione dei seguenti premi:
- il miglior gruppo/singolo, vincitore del “Sonicafest” sarà premiato con la realizzazione di un videoclip professionale.
- il gruppo/singolo che si aggiudicherà il premio per il “miglior testo”, intitolato a “Manlio Sgalambro”, vincerà un buono del valore di € 400,00 da spendere da Alto Volume (negozio di strumenti musicali).
- Il gruppo/singolo che si aggiudicherà il premio “miglior performancelive” vincerà un buono del valore di € 400,00 da spendere da Alto Volume (negozio di strumenti musicali).
Anche quest’anno sarà inoltre attribuito dai giornalisti presenti al festival l’ambito riconoscimento “premio della critica”.