Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi 2011

Schermata 2011-07-06 a 2.32.09 AM

V edizione del Premio “Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi”, da una giuria presieduta da Sarah Zappulla Muscarà e composta da Rita Cinquegrana, Marella Ferrera, Caterina Maugeri Costanzo, Michela Sacco Messineo e Margherita Spampinato...

Schermata 2011-07-06 a 2.32.09 AM

Agli studiosi Pedro Luis Ladrón de Guevara (Università di Murcia, Spagna) e Zosi Zografidou (Università di Salonicco, Grecia), fotografi e poeti, per il volume “Viaggio in un’Italia senza tempo”, è stata assegnata la V edizione del Premio “Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi”, da una giuria presieduta da Sarah Zappulla Muscarà e composta da Rita Cinquegrana, Marella Ferrera, Caterina Maugeri Costanzo, Michela Sacco Messineo e Margherita Spampinato. L’altra premiata è Ida Carrara, straordinaria interprete teatrale, cinematografica e televisiva, dalla prestigiosa carriera, compagna di vita e di scena del grande Turi Ferro.
Nelle precedenti edizioni premiate Renata Colorni, responsabile editoriale de I Classici Mondadori e direttore della collana I Meridiani, Mirella Serri per “
I Redenti” (Corbaccio), la stilista Marella Ferrera, la scrittrice Simonetta Agnello Hornby per “Vento scomposto” (Feltrinelli), Caterina Maugeri Costanzo, marketing manager di Archigen, il critico cinematografico Irene Bignardi per “Americani. Un viaggio da Melville a Brando” e “Le cento e una sera” (Marsilio), l’attrice Mariella Lo Giudice.
Ideata e promossa da Enzo Zappulla (presidente Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano), la manifestazione avrà luogo
sabato 9 luglio, alle 19.30, al Lido dei Ciclopi di Acitrezza (Catania), bene ambientale confiscato alla mafia e gestito dallo Stato tramite il dott. Giuseppe Giuffrida, e sarà introdotta dalla relazione di Bruno Di Marco (presidente del Tribunale di Catania) sul tema “Aspetti socio-culturali dei beni confiscati alla mafia”. (U.S.)