60 Taormina Film Fest

tao
Programma della settimana, proiezioni, film e master class del 60 Taormina Film Fest
Sabato 14 giugno

Ore 12.15 – Palacongressi Sala A
Conferenza stampa d’apertura del 60° Taormina Film Fest
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Campus
La donna giusta
Italia – 25’
Regia: Brando De Sica
Cast: Ascanio Balbo, Francesco De Vito, Marco Giallini, Valeria Izzo
Valentino è un ragazzo di trenta anni con forti problemi di relazione con il
mondo esterno. Vive una storia d’amore, ma non tutto va per il verso giusto.
Un omaggio tutto italiano a Corman e Hitchcock.
a seguire:
Incontro con Christian De Sica e Brando De Sica
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Capitan Ultimo
Italia – 45’
Regia: Ambrogio Crespi
Cast: Raoul Bova, Capitan Ultimo
Può un eroe delle forze dell’ordine, entrato nella leggenda per aver guidato
la cattura di imprendibili boss di Cosa Nostra, dedicarsi con lo stesso impegno
a iniziative di solidarietà e integrazione? Il mediometraggio, prodotto da
Raoul Bova, racconta questa sorprendente avventura.
a seguire:
Incontro con Raoul Bova
Ore 18.00 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Isabella Ferrari
Ore 20.00 – Palacongressi Sala A
Omaggio a Claudia Cardinale
Gebo et l’ombre
Portogallo, 2012 – 95’
Regia: Manoel De Oliveira
Cast: Claudia Cardinale, Michael Lonsdale, Ricardo Trepa, Jeanne Moreau
Un gruppo ristretto di persone si muove all’interno di una stanza/palcoscenico
della vita. Figure archetipiche, usate da De Oliveira per un trattato
filosofico sul denaro e sul rapporto dell’uomo con esso. Sembra teatro,
invece è cinema al 100%.
Ore 20.30 – Teatro antico
Arena
Con Claudia Cardinale, Isabella Ferrari, Margareth Madè,
Annamaria Tarantola, Raoul Bova, Christian De Sica,
Claudia Galanti, Marco Bocci, Dean DeBlois
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Dragon Trainer2
Usa, 2014 – 102’
Regia: Dean DeBlois
Tornano le avventure di Hiccup che, dopo aver cambiato la vita degli
abitanti dell’isola di Berk trasformandola in un luogo paradisiaco in cui
draghi e Vichinghi convivono in perfetta armonia, si gode la meritata pace
scorrazzando per i cieli con Sdentato o la fidanzata Astrid, una giovane
e determinata vichinga. Ma la pace viene presto minacciata dall’arrivo di
un’armata di cacciatori di draghi.
ore 23.45 – Teatro antico
Italia – Inghilterra
Campionato mondiale di calcio
Domenica 15 giugno
Ore 11.45 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Filmmaker in Sicilia
Ragazze a mano armata
Italia, 2014 – 87’
Regia: Fabio Segatori
Cast: Karyn Proia, Federica De Cola, Giovanna D’Angi, Gianna Verdelli,
Nino Frassica
Le tragicomiche avventure di Emma, Stella e Gioia. Studentesse fuorisede,
sembrano poter risolvere ogni problema economico quando una misteriosa
coinquilina scompare lasciandosi dietro una borsa piena di soldi. Nulla però
è gratis, prima o poi il conto si paga.
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Marco Bocci
Ore 17.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Valeria Solarino
Ore 17.30 – Teatro Nazarena
Focus Russia
Orda/L’orda
Russia, 2012 – 127’
Regia: Andrei Proshkin
Cast: Maksim Sukhanov, Riza Khayrullina, Innokenti Dakaiarov, Aleksandr
Yatsenko
Nel quattordicesimo secolo i Mongoli, con la forza delle loro orde, tengono
in pugno tutto il continente eurasiatico. Nonostante tutti prevedano che ciò
porterà alla fine della cultura occidentale e del cristianesimo, il metropolita
di Kiev, Alessio il santo, accetta di curare dalla cecità la moglie del Khan nel
tentativo di salvare il suo paese.
Ore 18.00 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
Italo
Italia, 2014 – 105’
Regia: Alessia Scarso
Cast: Marco Bocci, lena Radoncich, Barbara Tabita, Tuccio Musumeci e
Lucia sardo
Anche l’Italia ha il suo Hachiko, si chiama Italo ed è un meticcio color miele. Spuntato dal nulla a Scicli, in breve diventa il beniamino di tutti i cittadini. Da
una storia vera. Come faranno gli spettatori a non amarlo?
Ore 20.00 – Palacongressi Sala A
Omaggio a Claudia Cardinale
The Silent Mountain/ La montagna silenziosa
Austria, Italia, USA, 2014 – 100’
Regia: Ernst Gossner
Cast: Claudia Cardinale, Eugenia Costantini, Werner Daehn
Lo scoppio della prima guerra mondiale ha un impatto devastante sulle
vite delle famiglie di un piccolo paese delle Dolomiti, tra Austria e Italia. Una
mega produzione internazionale in occasione del centenario della prima
guerra mondiale, in cui piccole storie si svolgono sullo sfondo della grande
Storia.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Valeria Solarino,
Franca Sozzani, Ertharin Cousin, Paolo Del Brocco, Pierre Rissient
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Jersey Boys
Usa, 2014 – 134’
Regia: Clint Eastwood
Cast: Christopher Walken, Francesca Eastwood, James Madio, Freya
Tingley
È la storia di quattro ragazzi che provengono dalla parte sbagliata del New
Jersey: si uniranno per formare il gruppo rock icona degli anni ’60, “The
Four Seasons”. Da un grande successo di Broadway, con più di 8 anni
di repliche, il grande Eastwood firma a 80 anni il suo esordio nel musical.
Lunedì 16 giugno
Ore 10.00 – Palacongressi Sala A
Programmi Speciali
Le acque segrete di Palermo *
Italia, 2013 – 52’
Regia: Stefania Casini
Un viaggio ancestrale tra le falde sotterranee di Palermo, che sin
dal medioevo sostentano la città e le valli circostanti.
Ore 11.45 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Pamela Anderson
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Filmmaker in Sicilia
Many Beautiful Things – Tanti beddi cosi *
Italia, 2013 – 56’
Regia: Aurelio Gambadoro
Cast: Nino Gianfisco, Renata Pucci, Santo Lipani, Salvo Cuccia, Katia
Vitale, Mimmo Cuticchio
Vincent Schiavelli, caratterista eccellente, ha portato la sua figura allampanata
dentro i film di Forman, Aldrich, Cuaron, Trueba. Più del cinemavibrante fatto di filmati inediti e testimonianze.
Ore 15.00 – Casa Tao
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Presentazione del libro
“Portati ‘o pigiama”
Incontro con l’autore Maurizio Masciopinto
e con Pappi Corsicato e Sergio Assisi
Ore 17.30 – Teatro Nazarena
Focus Argentina
Corazòn de Leòn
Argentina, 2013 – 98’
Regia: Marcos Carnevale
Cast: Guillermo Francella, Julieta Diaz
Dopo aver perso il cellulare, Ivana, avvocato di successo, riceve una
telefonata da Leon, la persona che l’ha ritrovato. Tra i due nasce
un’affinità che li fa subito legare. Ivana dovrà però confrontarsi con i suoi
pregiudizi e quelli della gente poiché l’uomo dei suoi sogni è alto solo
136 cm.
Ore 18.00 – Palacongressi Sala A
Fright & Fun
Operazione Lombardia *
Italia/Svizzera, 2014 – 51’
Regia: Fulvio Bernasconi
Cast: Marco Brinzi, Marco Borradori, Lorenzo Buccella,
Elio e le Storie Tese
Il 26 marzo 2012, a Biasca, il ministro della difesa svizzero Ueli Maurer
dichiara: “Annettere la Lombardia per noi non sarebbe un problema”. Il
giorno dopo la Lega Nord si dichiara pronta all’annessione. Il film svela
finalmente i retroscena di un complotto internazionale andato a vuoto.
Ore 20.00 – Palacongressi Sala A
Omaggio a Claudia Cardinale
L’ultima fermata *
Italia, 2014
Regia: Giambattista Assanti
Cast: Philippe Leroy, Claudia Cardinale, Sergio Assisi, Francesca Tasini
Intorno alla tratta ferroviaria Avellino-Rocchetta Sant’Antonio, si snodano
diverse storie umane che raccontano più di un secolo di trasformazione
del nostro paese. Dall’anno della sua apertura nel 1895 fino alla definitiva
chiusura nel 2010, la ferrovia è il luogo metaforico per mostrare le
gioie e dolori del Sud d’Italia.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con Carla Fracci, Pamela Anderson, Remo Girone,
Roberto Nepote
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Vino para robar/To Fool a Thief
Argentina, 2013 – 105’
Regia: Ariel Winograd
Cast: Daniel Hendler, Valeria Bertuccelli
Due ladri professionisti, Sebastian e Natalia, si incontrano durante unnuovamente nel tentativo di rubare l’unica bottiglia esistente di Malbec de Burdeos,
uno dei vini migliori al mondo
Martedì 17 giugno
Ore 9.15 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
Momenti della verità
Germania/Italia, 2014 – 120’
Regia: Eckhart Schmidt
Una storia del cinema italiano, appassionata e puntuale, vista con gli occhi
di un autore tedesco che ad essa a dedicato anni di lavoro. La parola a
registi di generazioni diverse da Monicelli a Montaldo a Garrone e Argento,
e a altri talenti come Rotunno, Tovoli, Pinelli, Dino De Laurentiis.
Ore 11.45 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Eva Longoria
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Filmmaker in Sicilia
L’anima del Gattopardo *
Italia, 2014- 52’
Regia: Annarita Zambrano
“Il Gattopardo”, emblema di una nobiltà altera e immortale capace di adattarsi
a qualsiasi cambiamento storico, è l’allegoria più celebre dell’aristocrazia
siciliana. Ma che ne è dei suoi eredi di oggi? Rovesciando la prospettiva
di Tomasi di Lampedusa, a più di 50 anni dal capolavoro di Visconti, ecco
un punto di vista inconsueto su entrambi.
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Antonello Venditti
Ore 17.30 – Teatro Nazarena
Focus Russia
Kto ya?/Who Am I?
Russia, 2012 – 96’
Regia: Klim Shipenko
Cast: Aleksandr Yatsenko, Zhanna Friske, Sergei Gazarov, Anatolij Belij
Alla stazione di Sebastopoli la polizia trova un giovane in stato di amnesia e
lo affida alle cure di uno psichiatra. Contemporaneamente viene rinvenuto il
corpo senza vita di un giovane uomo senza documenti. Chi sono il morto e
lo smemorato? L’indagine ha inizio.
Ore 18.00 – Palacongressi Sala A
Fright & Fun
The Seasoning House
Regno Unito, 2013 – 89’
Regia: Paul Hyett
Cast: Rosie Day, David Lemberg, Amanda Wass
Nella grigia atmosfera della guerra dei Balcani, in una casa angusta, giovani
donne sono fatte prigioniere, drogate e costrette a prostituirsi da militari mercenari.
Angel, orfana sordomuta, scelta dal capo per drogare le ragazze, si
aggira per i corridoi pianificando la sua silenziosa vendetta.
Ore 20.00 – Palacongressi Sala A
Omaggio a Claudia Cardinale
Sinyora Enrica ile Italyan Olmak/ Signora Enrica
Turchia, 2010 – 108’
Regia: Ali Ilhan
Cast: Claudia Cardinale, Ismail Hacioglu, Lavinia Longhi
Abbandonata dal marito, con un figlio piccolo, anni prima, la signora Enrica
affitta camere solo a studentesse e tiene gli uomini a distanza. Farà un’eccezione
per Ekin, studente turco a cui non solo insegnerà l’Italiano ma
anche come conquistare il cuore della bella Valentina.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con Eva Longoria, Antonello Venditti, Dawn Allen, Serge Rakhlin
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Omaggio a Philip Seymour Hoffman
Synecdoche, New York
Usa, 2008 – 124’
Regia: Charlie Kaufman
Cast: Philip Seymour Hoffman, Samantha Norton, Michelle Williams
Il più inventivo sceneggiatore e regista americano, Charlie Kaufman, e il più
dotato attore della sua generazione – Hoffman, scomparso di recente – danno
vita a un film folle e sorprendente in cui un autore infelice e ipocondriaco
sogna di riprodurre l’intera vita, in palcoscenico, ricostruendo una città in un
capannone. Assurdo, divertente, labirintico.
a seguire:
Film sorpresa
Mercoledì 18 giugno
Ore 9.45 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
Factotum
Usa, 2005 – 94’
Regia: Bent Hamer
Cast: Matt Dillon, Lili Taylor, Marisa Tomei
Tratto dal romanzo omonimo di Bukowsi, splendori e miserie di un
aspirante scrittore che per sopravvivere è costretto a fare mille lavori.
In attesa di essere scoperto, si dedica con slancio all’alcol e alle donne.
Una delle migliori prove di Matt Dillon.
Ore 11.45 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Matt Dillon
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Filmmaker in Sicilia
Era Ducrot *
Italia, 2013 – 55’
Regia: Martina Amato e Sergio Ruffino
Grande arte decorativa e architettura, colta borghesia ed ebanisti
insuperabili nello scorcio di crepuscolo del Novecento che ruota intorno
a Vittorio Ducrot, creatore di un impero industriale a Palermo: dove era
nato per caso. Uno studio documentario meticoloso e austero, prodotto
dal Centro Sperimentale di Palermo.
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Bo Derek e John Corbett
Ore 17.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Thione Niang – Give1Project
Ore 18.00 – Palacongressi Sala A
Fright & Fun
Ni un hombre mas
Argentina, 2012 – 90’
Regia: Martìn Salinas
Cast: Valeria Bertuccelli, Martin Piroyansky, Luis Ziembrowski,
Mariela Vitale
Un invito a cena li fa incontrare, ma non sanno cosa li leghi l’uno all’altro.
L’appuntamento è in un convento, dove Charly è cresciuto.
Al tavolo anche una coppia assai misteriosa. Ma nulla in confronto all’ultima
invitata Karla, che si presenta carica di dollari e con un cadavereOre 20.00 – Palacongressi Sala A
Omaggio a Claudia Cardinale
Joy De V.
Usa, 2013 – 87’
Regia: Nadia Szold
Cast: Evan Louison, Claudia Cardinale, Josephine de La Baume,
Iva Gocheva
Una giovane donna, in attesa di un figlio, scompare. Il marito, un artista,
scopre sulla propria pelle cosa sia la pazzia, la persecuzione, l’inevitabile
punizione. Un noir angosciante e melodrammatico.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con Matt Dillon, Vittoria Puccini, Bo Derek, John Corbett, Taormina
Media Award W. Goethe
Giulio Berruti e James Richardson presentano il film
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Walking on Sunshine
Regno Unito, 2014 – 97’
Ragia: Max Giwa, Dania Pasquini
Cast: Greg Wise, Leona Lewis, Arian Palmer, Annabel Scholey
Due sorelle, in vacanza in Puglia, si innamorano dello stesso ragazzo del
luogo. Tempo dopo il ragazzo sta per sposare una delle due, mentre anni
prima era stato fidanzato con l’altra.
Sulla scia di Mamma Mia! un musical estivo e colorato, pieno di canzoni
pop degli anni ’80 e tutto ambientato nel Salento.
Giovedì 19 giugno
Ore 10.00 – Palacongrassi Sala A
Presentazione del libro “Cineturismo – Viaggio tra location
e set cinematografici”
con l’autore Maurizio Zignale
Ore 11.00 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Ben Stiller
Ore 14.30 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Melanie Griffith
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Paola Cortellesi e Giulio Scarpati
Ore 18.00 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
Le cose belle *
Italia, 2013 – 88’
Regia: Agostino Ferrente e Giovanni Piperno
Cast: Enzo Della Volpe, Fabio Rippa, Adela Serra, Silvana Sorbetti
Quattro vite a confronto, ieri e oggi. I protagonisti del documentario del
1999 Intervista a mia madre, di nuovo sotto l’occhio della macchina da
presa dei registi. Il tempo è passato, sogni e speranze non sono più
gli stessi. Uno dei documentari più appassionanti e toccanti degli ultimi
anni.
a seguire:
Concerto: Prove tecniche per “L’ultimo Posteggiatore”
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Ben Stiller, Melanie Griffith, Paola Cortellesi, Flavio Parenti, Giulio
Scarpati, Agostino Ferrente e Giovanni Piperno
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Dans la cour
Francia, 2014 – 97’
Regia: Pierre Salvadori
Cast: Catherine Deneuve, Gustave de Kervern, Feodor Atkine, Pio
Marmai
Un rocker senza lavoro che accetterebbe di tutto pur di sopravvivere,
diventa il custode di un palazzo dove vive un’anziana signora dal
delicato equilibrio psichico. I due stabiliscono una relazione particolare,
e grazie al vicinato riscoprono ciò che entrambi credevano di aver perso
per sempre.
Venerdì 20 giugno
Ore 9.45 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
Felice in India
Italia, 2014 – 43’
Regia: Silvio Soldini
Ore 11.00 – Palacongressi Sala A
Tao Class
Paz Vega
Ore 14.00 – Palacongressi Sala A
Alessandro Genovesi e Cristiana Capotondi
presentano: Soap Opera
Ore 14.30 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Ficarra e Picone
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
WorldWildWeb
Incontro con Edoardo Ferrario (L’ALTRO NOME E’ SALTATO)
Ore 20.00 – Palacongressi Sala A
Focus Russia
Legenda N. 17
Russia, 2010 – 128’
Regia: Klim Shipenko
Cast: Aleksandr Yatsenko, Zhanna Friske, Sergei Gazarov, Anatolij Belij
Il 17 era il numero stampato sulla maglia di Valery Kharlamov, leggenda
dell’hockey sovietico. Alle olimpiadi svoltesi in Canada nel 1972, con la
sua squadra di quasi dilettanti arrivò a una passo dalla vittoria. Biopic
patriottico, adrenalinico, esemplarmente interpretato e diretto con l’occhio
al cinema americano.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con Paz Vega, Silvio Soldini, Ficarra e Picone, Cristiana Capotondi,
Marina Cicogna
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Cesar Chavez
Usa, 2014 – 102’
Regia: Diego Luna
Cast: Michael Peña, America Ferrera, Rosario Dawson, John Malkovich
Vita privata e impegno politico dell’attivista per i diritti civili Cesar Chavez.
Convinto assertore della non violenza Chavez, solo contro tutti, ha
dimostrato come la forza del singolo possa cambiare le cose quando ci
si batte per una giusta causa. Per la quarta volta dietro la macchina da
presa, l’attore Diego Luna.
Sabato 21 giugno
Ore 9.15 – Palacongrassi Sala A
Programmi Speciali
La madre *
Italia, 2013 – 90’
Regia: Angelo Maresca
Cast: Carmen Maura, Stefano Dionisi, Laura Baldi
Travolto da una relazione peccaminosa, soffocato dalle apprensioni di
una madre infelice, giovane prete si tormenta tra peccato ed estasi. Con
un colpo d’ala spirituale ed esistenziale supererà la profonda crisi. Tra
citazioni di Simone Weil e Bresson, un esordio italiano inconsueto che
disegna la fede come libertà.
Ore 11.00 – Palacongressi Sala A
Tao Class
John Turturro
Ore 13.00 – Palacongressi Sala A
Incontro con Jim Gianopulos
a seguire:
Conferenza stampa di chiusura del 60° Taormina Film Fest
Ore 15.00 – Palacongressi Sala A
Campus
Incontro con Stefano Dionisi e Laura Baldi
Ore 16.00 – Palacongressi Sala A
Campus
WorldWildWeb
Incontro con Frank Matano
Ore 18.00 – Palacongressi Sala A
Fright & Fun
The Elevator *
Usa, 2013 – 90’
Regia: Massimo Coglitore
Cast: Caroline Goodall, James Parks, Burt Young
Un noto conduttore americano di un popolare quiz prende l’ascensore
per recarsi a casa, ma dopo qualche piano la cabina si ferma ed entra
una donna misteriosa. Da un regista siciliano, un thriller serrato e
spietato che fa di un ascensore il luogo di una partita mortale tra vittima
e carnefice.
Ore 21.00 – Teatro antico
Arena
Con John Turturro, Frank Matano, Jim Gianopulos
Ore 22.00 – Teatro antico
Grande cinema al Teatro antico
Anteprima Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie (20’) Belle
Uk, 2013 – 105’
Regia: Amma Asante
Cast: Gugu Mbatha-Raw, Tom Wilkinson, Emily Watson, Miranda
Richardson
Belle, di razza mista, è la figlia illegittima di un ammiraglio della Royal
Navy. Cresciuta dall’aristocratico prozio Lord Mansfield e la moglie, il
lignaggio le offre alcuni privilegi ma il colore della pelle le impedisce
di vivere appieno la sua posizione sociale. Quando si innamora di un
giovane dal pensiero aperto, insieme a lui convince Lord Mansfield,
diventato Ministro della Giustizia, ad abolire la schiavitù. Ispirato a
una storia vera.