A Napoli riapre il teatro Troisi

massimo troisi
Riapre a Napoli il teatro Troisi, intitolato all'artista prematuramente scomparso nel 1994, che avrebbe compiuto domani 60 anni

L'annuncio, quasi un regalo di compleanno che vuol essere un segnale di rilancio per il popolare Rione Lauro di Fuorigrotta, si unisce ad altre iniziative per ricordare Troisi, a cominciare da quelle del suo comune natale, San Giorgio a Cremano, e della Rai (speciale RES, domani su Rai Storia, ore 23). Il Teatro Troisi, nasce dal teatro Leopardi, prima ancora cinema Lauro, che dal degrado delle 'luci rosse' propose negli anni '80 e '90 un cabaret che ospitò giovani talenti come Luciana Litizzetto. Per anni punto di ritrovo culturale del quartiere, dedicato alla memoria di Troisi, il teatro si è occupato di formazione con Giacomo Rizzo. Dopo due anni di abbandono della struttura divenuta poi fatiscente, lo spazio con i suoi 500 posti, rinnovato e rilevato nella gestione dalla 'Che spettacolo Sas' (direttore artistico Pino Oliva) è pronto a riaprire i battenti il 22 febbraio con il concerto di Gigi Finizio '1000 battiti di cuore'. L'8 marzo in scena Gianluca Capozzi, il 16 e 17 marzo il musical per bambini 'Pinocchio', il 22 e 23 marzo Peppe Iodice.