MONI OVADIA - NO MAFIA MEMORIAL

Schermata 2018-06-27 a 2.51.09 PM

Moni Ovadia in questi giorni è stato a Palermo per visitare il No Mafia Memorial. Accompagnato dal presidente del Centro Impastato Umberto Santino nelle sale di Palazzo Gulì, ha ascoltato con attenzione e interesse la descrizione del progetto.

Moni Ovadia: “No Mafia Memorial" è un progetto straordinario che permetterà finalmente a qualsiasi persona di entrare in un luogo e fare un percorso che declina insieme magistralmente informazione ed emozione. Il visitatore potrà vivere in prima persona cosa significa e cos’ha significato la mafia, e potrà capire le ragioni dell’impegno contro il fenomeno mafioso, ma potrà anche capirne l’articolazione e il radicamento. Questo è un percorso profondamente culturale ma anche profondamente umano, sarà veramente un luogo importantissimo per il futuro della Sicilia, del nostro paese, e del mondo intero, anche per dissipare le idee stereotipate che non aiutano per nulla ad essere in relazione con questo fenomeno che appartiene in qualche misura all’umanità tutta e con il quale l ‘umanità tutta deve fare finalmente i conti”
Umberto Santino: “voglio ringraziare Moni Ovadia perché può darci una mano importantissima nella realizzazione di questo memoriale finalmente in fase di realizzazione. No Mafia Memorial è soprattutto un progetto di liberazione, conoscere la mafia significa soprattutto avere gli strumenti per combatterla, questo percorso di liberazione comincia con le lotte contadine, lo abbiamo continuato negli anni e speriamo di portarlo a buon fine. La mafia si può sconfiggere se c’è da parte dei cittadini un impegno collettivo”