ROMA. All’asta i Cinema del Viperetta

Schermata 2018-07-14 a 1.01.46 PM

In vendita i multisala Adriano, Atlantic e Ambassade. Le tre sale, più una quarta chiusa dal 2002, sono riconducibili a società dell'imprenditore Massimo Ferrero

Tre cinema romani andranno all'asta. Sono l'Adriano di piazza Cavour, a Prati, l'Ambassade di via Accademia degli Agiati, nel quartiere Montagnola e l'Atlantic di via Tuscolana, a Cinecittà. Tutti e tre notoriamente riconducibili a società dell'imprenditore Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, e alla sua famiglia, proprietaria di sette cinema sparsi per la città.

Gli stabili sono oggetto di una procedura di vendita giudiziaria senza incanto (mediante offerte in busta chiusa) suddivisa in quattro lotti, disposta con ordinanza del giudice dell'esecuzione a seguito di un pignoramento immobiliare. Le buste verranno aperte il 16 ottobre 2018, con termine ultimo per la presentazione delle offerte il 15 ottobre. Tutte le indicazioni relative alla messa all'asta sono riportate sul sito di Aste giudiziarie Inlinea Spa, con allegate informazioni e documentazione relativa al procedimento.

L'Adriano, storico cinema di piazza Cavour con le sue dieci sale e un totale di oltre 2200 posti per circa 8mila metri quadrati di locali, è in vendita a un prezzo base pari a 27milioni e 391 euro. Più piccoli e di costo nettamente inferiore sia l'Ambassade, tre sale e 632 posti, con valore base di 2 milioni e 600mila euro, e l'Atlantic, sei sale e 1714 posti, venduto a 10 milioni e 944 euro.

Questi i tre lotti relativi a multisala attualmente in attività. Il quarto lotto, come indicato nell'ordinanza del giudice esecutivo, ha invece come oggetto le sale dismesse dell'ex cinema Roma di piazza Sidney Sonnino, vendute a un prezzo base di 2 milioni 370 mila euro. E' chiuso dal 2002.