Capodanno: oltre 40.000 persone per il concerto di Bregovic

foto3
Il pubblico ha ballato e cantato le canzoni del grande artista balcanico. Emozione per “Bella ciao”. Il Sindaco Bianco, “È emersa la grande voglia riscatto di quella città fantastica che Catania”
Schermata 2014-01-03 a 1.11.52 AM
Nell'arco delle due ore del concerto di Capodanno di Goran Bregovic e della sua Wedding and Funeral Band oltre 40.000 persone, secondo stime degli organizzatori, si sono avvicendate in piazza Duomo e in piazza Università.

Il numerosissimo pubblico si è divertito, ha ballato, cantato le canzoni del grande artista balcanico – un momento particolarmente emozionante c’è stato quando Bregovic ha interpretato “Bella ciao” – e ha salutato il nuovo anno con spumante e sorrisi.
"Catania – ha detto il sindaco Enzo Bianco – finalmente si risveglia. C'è stata una massiccia partecipazione, con la piazza Duomo e la piazza Università stracolme di catanesi, in particolare ragazzi, ma anche molti turisti italiani e stranieri. Ma c’erano soprattutto le famiglie: genitori, bambini e nonni giunti da Catania e da tutti i Comuni della Città Metropolitana. Grazie alla trascinante musica di Bregovic, che comunica grande gioia di vivere, è emersa la voglia riscatto di quella città fantastica che Catania. Una comunità che saprà risolvere l'uno dopo l'altro i suoi problemi superando le difficoltà con l'ottimismo. L'energia giusta c'è e questo concerto l'ha dimostrato".
“Tutto il nostro repertorio è divertente – aveva annunciato Bregovic ai giornalisti prima del concerto - ma in particolare stavolta suoneremo solo brani felici”.
E così è stato, al punto che il pubblico non ha mai smesso di ballare e cantare, tributando al musicista e alla sua band applausi a scena aperta. E, visto l’affollamento per le strade, gli esercizi della zona del centro storico sono rimasti aperti fino a tarda notte.