CINEMIGRARE SBARCA A PALERMO: PREMIO A DAVIDE MINNELLA DURANTE LA PALERMO COMIC CONVENTION

Social-01

CineMigrare - Rassegna Internazionale di Cinema Senza Frontiere. Fiera del Mediterraneo di Palermo, Evento speciale in collaborazione con la Palermo Comic Convention 2018. L’Associazione Culturale “No_Name”, impegnata nella promozione del territorio attraverso la cultura, in un momento come quello attuale, dove le arti e soprattutto il cinema rischiano di essere sopraffatti dall’apatia generale, si pone l’obiettivo principale di convogliare le energie innovative in qualcosa di artistico e universale.Ecco perché “CineMigrare - Rassegna Internazionale di Cinema Senza Frontiere” è aperta a tutti, senza distinzione di età e/o nazione, e rivolge maggiore attenzione alle comunità di immigrati che rappresentano il substrato culturale dell’immigrazione da altri paesi stranieri in Italia e particolarmente in Sicilia.

Nel 2018, la prima tappa del festivalsi è svolta presso il Salone “Sebastiano Russo” - via Crociferi 40, sede della sezione CGIL di Catania. Per la seconda tappa, Cinemigrare si sposta più a ovest e arriva a Palermo. La rassegna sarà ospite all’interno della Palermo Comic Convention 2018, domenica 16 settembre presso la Fiera del Mediterraneo (Sala conferenze, Padiglione 4).
Il programma dell’evento vedrà la proiezione del cortometraggio 
Il potere dell’oro rosso di Davide Minnella, il quale verrà insignito, nell’occasione, dello speciale Premio CineMigrare 2018 per “aver saputo veicolare la conoscenza del tema dell’immigrazione e dell’integrazione”.
Saranno presenti sul palco i curatori della rassegna Cirino Cristaldi e Giampiero Gobbi (membri del direttivo dell’Associazione Culturale No_Name) insieme ad Andrea Maglia (Palermo Comic Con, direttivo Area Movie).
 
Programma completo
Domenica 16 settembre 2018, Fiera del Mediterraneo di Palermo - Sala conferenze - Padiglione 4
 
– ore 17.00: Proiezione del cortometraggio Il potere dell'oro rosso (2015, Italia) di Davide Minnella, con Paolo Sassanelli.

 Davide Minnella

BIO DAVIDE MINNELLA

 
Regista, sceneggiatore e autore televisivo. Dopo essersi laureato in Relazioni Pubbliche presso lo Iulm di Milano ha frequentato la Scuola Fiction Mediatrade ed il Laboratorio Fandango di Regia e Produzione Cinematografica. Il suo cortometraggio "Come si deve" (2009) con Piera Degli Esposti e Diane Fleri, è stato presentato in anteprima assoluta al 60° Festival di Berlino e come evento speciale al Giffoni Film Festival 2010. Il corto ha vinto numerosi premi e riconoscimenti tra cui Miglior Cortometraggio Italiano al RIFF 2010 ed una Menzione Speciale per la Sceneggiatura ai Nastri D'Argento 2011. Ha inoltre firmato la regia dei corti: "Il potere dell'oro rosso" (2015) con Paolo Sassanelli; "La Porta" (2009); "Mai dove dovremmo essere" (2005) con Sergio Rubini, prodotto da Fandango in collaborazione con Sky, vincitore del I premio come Miglior Cortometraggio Italiano al SIFF 2005, il premio Shortvillage al Volcano Film Festival 2005 e il III premio allo Jonio International Film Festival; "Bar" (2003). Ha inoltre scritto e codiretto il documentario "Scrittori nel Pallone" (2006), che racconta le avventure e le disavventure dell'Osvaldo Soriano Football Club, la nazionale calcio scrittori capitanata da Alessandro Baricco. Collabora attivamente con le più importanti produzioni televisive italiane e ha firmato come autore numerosi programmi. "Ci vorrebbe un Miracolo" (2014) è il suo primo lungometraggio.